Programmi per convertire da DVD a Divx

NOTA: Anche alcuni programmi della categoria Blu-Ray convertono da DVD a Divx (oltre che da Blu-Ray a DVD/Divx)

 

Si ricorda che la legge italiana permette di eseguire copie di sicurezza esclusivamente di DVD in proprio possesso.

I programmi tutto-incluso (allinone) di questa pagina permettono di eseguire una conversione da DVD a Divx con grande facilità. I risultati che si ottengono non riescono ad avvicinare quelli ottenuti seguendo la guida da DVD a Divx di Programmifree.com, tuttavia -a differenza anche solo di un paio di anni fa- i risultati sono accettabili.
IMPORTANTE: E' necessario, affinché questi programmi funzionino, o che il DVD sia decrittato sull'Hard Disk, tramite programmi di DVD Rip.

Confronto sui programmi di conversione da DVD a Divx

 

VidCoder (da DVD a MKV /MP4) 

commento inserito: Novembre 2012

Basato sul motore di HandBrake, è un programma per convertire DVD e Blu-Ray (ma anche video di altri formati, come per esempio Xvid e Divx) verso MKV e MP4.
L'utilizzo del programma è abbastanza intuitivo; riuscire a convertire un DVD in MKV (o MP4) è molto semplice, anche se con un po' di pratica si può ottenere un risultato migliore rispetto ai parametri preimpostati, che privilegiano la velocità e la compatibilità rispetto alla qualità.

Ci sono alcuni filtri che possono migliorare la qualità video (deinterlacciare e rimuovere la grana, per esempio), e anche per l'audio sono possibili varie opzioni (lasciare la traccia invariata, o convertirla in AAC o in MP3). Tra le caratteristiche più utili, il poter codificare rapidamente una piccola parte del video, in modo da fare più esperimenti sul risultato finale.

download

GIUDIZIO: BUONO ++
 

 
 

AutoMKV 

Al pari di AutoGK, ci consente di convertire un DVD in Divx (.avi), con la particolarità che possiamo scegliere più formati e contenitori in uscita: i video possono essere salvati sia nel consueto .avi (con codec video divx o xvid, e audio in AC3 o mp3), oppure in mkv (a cui si aggiunge la possibilità di salvare nel codec H.264 e auddio AAC).

Sono presenti diversi profili già pronti di qualità, attivabili a seconda della potenza del proprio processore. Il Crop (cioé il taglio delle bande nere ai lati) viene fatto automaticamente.

Esistono anche opzioni aggiuntive per configurarlo più nel dettaglio, ma già con le semplici opzioni di partenza si possono ottenere buoni risultati.

Al momento lo considero il miglior programma automatico per convertire da DVD a Divx (incluso Xvid, MKV, x264, ecc.). Su Programmifree è presente una guida per AutoMKV.

AutoMKV non è più sviluppato, e il suo successore è HDConvertToX. Tuttavia ritengo AutoMKV ancora validissimo per la conversione da DVD a Divx, e anche assai più facile da utilizzare rispetto al successore (soprattutto per chi è agli inizi), dunque continuo a suggerirlo.

download

GIUDIZIO: BUONO ++
 

 
 

AutoGK (da DVD a Divx/Xvid)

Molto semplice da usare, su Programmifree.com è presente una guida semplice per utilizzarlo (non ce ne sarebbe nemmeno bisogno, dato che è molto intuitivo, tuttavia mi era stata chiesta da molti).

 Esegue la conversione più velocemente degli altri, tuttavia questo va un po' a scapito della qualità. E' possibile scegliere se avere il divx (.avi) in uno o due CD, oppure se con audio in mp3 o AC3 (sottotitoli inclusi).

In sintesi: veloce, semplice da usare, e con risultati abbastanza buoni, forse solo di poco inferiori ai profili di maggiore qualità impostabili con il concorrente AutoMKV.

Purtroppo non è ancora in grado di riconoscere i DVD multiangolo (a differenza di AutoMKV) e l'unico modo per farlo funzionare in maniera automatica con alcuni DVD è eseguire un'estrazione (rip) del DVD stesso in File Mode, come descritto nella guida.

Nonostante non sia più aggiornato da qualche tempo, rimane ancora molto valido.

download

GIUDIZIO: BUONO +
 

 
 

MeGUI 

E' un programma potente, anche se poco automatico, per convertire i DVD in Divx (e altri formati). Le prime volte che lo si utilizza è importante leggere la guida (per fortuna c'è anche una guida in italiano per MeGUI).

Per funzionare al meglio, Megui richiede l'utilizzo della procedura manuale, che ricorda molto da vicino la mia guida completa per la conversione da DVD a Divx. In teoria sarebbe possibile fare tutto automaticamente, ma in questo è assai meno efficace dei vari AutoGK e AutoMKV.

Per convertire un DVD in Divx occorre: estrarre il DVD sull'hard disk, creare un indice .d2v ed estrarre le tracce audio, creare uno script AVS, calcolare il bitare, codificare il video, convertire l'audio e unire l'audio con il video. Tutto questo va fatto manualmente dall'interno del programma, passo per passo (si ha comunque il vantaggio di non dover scaricare programmi diversi, perché si riesce a fare tutto all'interno dell'interfaccia).

 Nel complesso i risultati sono molto validi, ma è inadatto (come del resto lo è la mia guida) a chi vuole convertire un DVD con un paio di clic. In quest'ultimo caso, meglio utilizzare AutoMKV (o AutoGK).

download

GIUDIZIO: BUONO +
 

 
 
Altri programmi interessanti per la conversione da DVD a Divx:

SimpleDivx
HandBrake
XVID4PSP (conversione da DVD a Divx, MKV, MP4)
Dr.Divx

WonderFox Free DVD Ripper Lite (Converte DVD in Divx e altri formati)
FairUse (freeware e shareware)