programmi gratis free  
   
 
   
   
   
   
 
 

 
 

 

 

Confronto Sistemi Operativi

Windows XP, Windows Vista, Windows 7: quale dei tre è il più veloce?
 

© Copyright Programifree.com - è vietata la copia anche parziale senza il consenso scritto dell'autore

 

 

Introduzione

Dopo l'uscita di Windows 7 (fine Ottobre 2009), mi è venuta la curiosità di vedere se, rispetto agli altri sistemi operativi Microsoft, esiste qualche vantaggio o svantaggio dal punto di vista delle prestazioni. Non mi interessava però fare un confronto tra dei sistemi completamente 'puliti', perciò ho deciso di installare ogni volta un certo numero di programmi (quasi tutti gratuiti).

Ho così creato una partizione e ci ho installato, uno alla volta, i 3 sistemi operativi con alcuni programmi: un antivirus (Antivir Free), un firewall (Comodo Firewall) e altri vari programmi come Codec divx e xvid, AutoMKV (da DVD a Divx), DVDForger (da divx a DVD), Cobian Backup (backup), MB Antimalware free (anti spyware), Alcohol 52% free (quest'ultimo mi ha dato inizialmente problemi con Windows 7, risolti installandolo in modalità compatibile con Vista SP2)e altri ancora.

I sistemi operativi Microsoft erano gli ultimi disponibili: Windows XP SP3, Vista SP2 e Windows 7.

L'hardware con cui ho eseguito il confronto è relativamente recente, ma non recentissimo: 2 GB Ram, processore Intel Core 2 Duo E6600, scheda video Nvidia 7600GT, scheda madre Asus con chipset P45 e Hard Disk Seagate da 320GB.

 

 
 

TEST 1: Installazione OS, avvio e spegnimento

Ho misurato i tempi dell'installazione del sistema operativo. Quindi, una volta installati un po' di programmi (indicati più in alto), ho misurato anche i tempi di avvio e di spegnimento

Brevi Considerazioni: Per quanto riguarda l'installazione del sistema operativo, Windows 7 è risultato il migliore. Vista SP2 non è andato male, mentre peggio di tutti è andato XP SP3. Infatti, al termine dell'installazione, XP non aveva trovato svariate componenti (chip audio, LAN, stampante), che ho dovuto installare manualmente (e dunque si parla di alcuni minuti in più, oltre alla seccatura di dover avere a disposizione i vari CD), mentre Windows 7 ha riconosciuto tutto correttamente (seguito da Vista, che ha riconosciuto tutto tranne la stampante).

Per quanto riguarda l'avvio del sistema, Vista ne esce decisamente penalizzato, mentre nello spegnimento sono tutti su livelli abbastanza vicini, con una prestazione molto valida per Windows 7.
 

 
 

TEST 2: Prestazioni con il disco rigido

Ho qui preparato una serie di test, per vedere come si comportano i vari sistemi con copia, installazione, scansione, creazione ed estrazione di archivi (nel caso di Office 2003 l'installazione è stata fatta da CD, mentre con Med 2 TW è stata fatta creando sull'hard disk due immagini dei DVD, montandole con Alcohol 52% free, e facendo l'installazione con quelle).

Brevi Considerazioni: La differenza di risultati non è enorme in nessun test, tuttavia Vista SP2 quasi esce sempre penalizzato (per quanto non di molto), ad eccezione della scansione dei 26000 file con MB AntiMalware, in cui risulta primo (con un buon margine). I risultati di Windows 7 di di XP SP3 sono sempre piuttosto vicini.
 

 
 

TEST 3: Conversione multimediale e Calcolo

Ho provato a convertire un DVD in Divx (con AutoMKV), un Divx in DVD (con DVDForger), e successivamente ho eseguito il test di SuperPi 4M.

Brevi Considerazioni:Questa volta ad uscire penalizzato è Windows 7, soprattutto nella conversione da Divx a DVD, mentre le prestazioni di Vista sono le migliori.
Interessante è il test di SuperPi (impostato a 4M): nonostante lo abbia ripetuto varie volte, ha sempre impiegato 1 secondo in più rispetto a Vista/XP.
Non saprei spiegare i motivi delle migliori prestazioni di Vista SP2 rispetto a Windows 7: sembra tuttavia che, quando la doppia cpu lavora al 100%, Vista tenda a comportarsi meglio.
 

 
 

Conclusioni

Questo confronto vuole solo verificare se ci sono differenze prestazionali significative tra i vari sistemi operativi Microsoft.
Non c'è l'intenzione di paragonare globalmente i sistemi operativi l'uno con l'altro, perché le differenze vanno al di là di qualche più o meno semplice tabella. 
Le innovazioni presenti e future verranno implementate in maniera completa in Windows 7 (in parte in Vista, molto poco in XP), come per esempio il supporto pieno degli hard disk di ultima generazione SSD (con la funzione Trim), le DirectX 11, USB 3, Sata3 e quanto verrà di qui in poi, di conseguenza parlare di un confronto a tutto campo tra questi sistemi operativi sarebbe privo di senso.
Tuttavia le differenze prestazionali che si sono viste in questo confronto sono interessanti.

Windows XP SP3 è il sistema operativo che, nella media, ha fatto registrare le prestazioni migliori (eccetto nell'installazione, dove non ha riconosciuto svariati componenti), tuttavia, seppure ancora valido per un computer datato, non mi sentirei di consigliarlo con dell'hardware recente.
Vista SP2
si è dimostrato generalmente più lento dei due concorrenti; tuttavia, nei test in cui la cpu è stata impiegata a lungo intorno al 100%, è riuscito a primeggiare.
Windows 7
non ha mostrato incrementi prestazionali significativi, tuttavia è stato per lo più davanti a Vista, e a volte anche davanti a XP. Ha sempre riconosciuto tutto quello che ho collegato al pc al primo colpo, cosa che non è avvenuta con XP. Ha anche invece mostrato qualche limite nei test in cui la cpu era maggiormente impegnata, speriamo sia qualcosa di facilmente risolvibile.
 

 
 
 
 

© Copyright Programifree.com - è vietata la copia anche parziale senza il consenso scritto dell'autore