HomeUtilità per Android

Filtro Luce Blu - Modalità Notte


(protegge la vista)


Filtro Luce Blu - Modalità Notte, Protezione Occhi è un'applicazione per Android del Leap Fitness Group (è chiamata anche Eyefilter NightMode) che ha lo scopo di proteggere la nostra vista da un eccesso di radiazioni ultraviolette emesse dallo schermo dello smartphone.

Alcuni cellulari Android hanno un'applicazione in grado di fare le stesse cose precaricata (e magari non tutti gli utenti sanno di averla).
Esiste un software dall'idea simile per pc segnalato da tempo su Programmifree, chiamata F.Lux; Filtro Luce Blu - Modalità Notte fa più o meno le stesse cose, e cioé permette di simulare la temperatura colore di una sorgente luminosa calda (per esempio una candela) rendendo lo schermo dello smartphone più caldo e riducendo i problemi di insonnia.

Per chi dunque utilizza il cellulare di notte (quando cioé il corpo umano 'sente' che è il momento di dormire), un'applicazione come questa, che rende più calda (massimo 3200° K) la luminosità dello schermo, è utile per proteggere gli occhi e aiuta a non peggiorare il nostro sonno.
Questo perché una luce più fredda (simile a quella solare, cioé oltre i 5000° K) limita la secrezione di melatonina ed è come uno stimolante per il corpo umano, mentre una luce calda (appunto 3000° K o meno) produce l'effetto contrario, aumentando la produzione di melatonina e generando sonnolenza.

Le opzioni di Filtro Luce Blu - Modalità Notte, Protezione Occhi non sono moltissime: possiamo ridurre la luminosità dello schermo toccando un bottone, e fare lo stesso con l'intensità (passando via via dalla luce di una candela a quella di una lampadina elettrica).
Per attivarla/disattivarla basta un clic, dunque è molto rapida da impostare quando ci serve. Alcuni utenti -con certi smartphone- hanno lamentato il problema dell'app che smette di funzionare dopo un po'; basta comunque lanciarla nuovamente e questa tornerà a funzionare.

Quest'applicazione è gratuita grazie alla pubblicità, che è presente in dosi abbastanza elevate, ma se la vogliamo ci dovremo fare l'abitudine.

GIUDIZIO: BUONO +