Masterizzare
Copiare Cd protetti
Copiare DVD video
Cover CD - DVD
Immagini CD/DVD
Recupero dati CD
 
   
   
 
   
 
 
 

 
 
 
 
 

 

   Come creare/modificare/montare
l'immagine ISO di un CD o di un DVD

 

© Copyright Programmifree.com.  E' vietata la copia anche parziale di questo sito senza il consenso scritto dell'autore.

 

 

MOLTO IMPORTANTE:

Su Programmifree è presente una versione più aggiornata di questa guida

 

Questa guida spiega come creare l'immagine ISO di un CD (o DVD), modificarla,  montarla come unità virtuale (utilizzeremo il formato ISO perché è supportato da qualsiasi programma del settore) e masterizzarla (se lo vogliamo).

Su cosa siano le immagini di CD e DVD (e la loro utilità), su cosa significhi creare, montare, scrivere un'immagine ISO, rimando all'apposita spiegazione.

Creare un'immagine ISO (o in altro formato) da CD/DVD o da una cartella

Ci sono due possibilità: dobbiamo creare l'ISO da un CD/DVD oppure da una cartella.

In entrambi i casi, basta usare un normale programma di masterizzazione, uno qualsiasi di questa tabella. Noi utilizzeremo quello che considero migliore per la gestione delle immagini, e cioé ImgBurn. Dunque installiamo ImgBurn e (opzionalmente) scarichiamo anche la localizzazione in italiano (che copieremo, una volta scompattata, nella cartella Languages di ImgBurn stesso; dopo di che andremo nelle preferenze di Imgburn a impostare l'italiano).

Se dobbiamo creare l'ISO da CD o DVD, è molto semplice. Basta avviare ImgBurn, scegliere Crea un File Immagine da Disco.
Nella nuova schermata possiamo scegliere la destinazione , e anche dare un nome diverso all'immagine se lo vogliamo, basta cliccare sul simbolo della cartella.
Possiamo anche scegliere se vogliamo l'immagine in formato ISO, o in altri formati.
In genere si preferisce il formato ISO, per ragioni di compatibilità con tutti i programmi di masterizzazione, ma si possono scegliere anche img e bin (+cue). questi ultimi sono formati più potenti dell'ISO (per esempio supportano anche i CD Audio, ma sono incompatibili con certi programmi di masterizzazione).
Quando siamo pronti clicchiamo   e l'immagine ISO verrà creata.

Nel caso volessimo creare l'ISO da una cartella sul pc, basta scegliere l'opzione corrispondente all'avvio di ImgBurn (Crea un File immagine da Files/cartelle) selezionare la cartella che vogliamo, o tutte le cartelle che vogliamo, e di nuovo cliccare il bottone che avvia la scrittura dell'immagine . E' molto semplice e intuitivo, ci vuole pochissimo per farlo.

 

Modificare l'immagini ISO di un CD o DVD
In questo caso le cose si fanno leggermente più complesse, con i programmi gratuiti.
Occorre scompattare l'immagine ISO in una cartella (con programmi come ISOBuster, anche 7z, WinRar, ecc.), eseguire tutti i cambiamenti che vogliamo (aggiungere o cancellare file, cartelle, ecc.) e dopo ricreare nuovamente l'immagine ISO (con la procedura illustrata proprio qui sopra).

In alternativa si possono utilizzare programmi a pagamento, come UltraISO, che hanno il vantaggio di poter modificare l'ISO direttamente all'interno del programma, senza scompattare e ricompattare l'immagine stessa.
 

Montare l'immagine di un CD o DVD
Per fortuna qui abbiamo parecchi programmi gratuiti tra cui scegliere, in questa pagina. Basta installare Alcohol 52% free o uno degli 2 programmi elencati (Daemon Tools o Magic Disc), caricare tramite essi l'immagine ISO che vogliamo montare e in un attimo sarà come se avessimo inserito il CD o DVD vero e proprio.

Questi programmi aggiungeranno una vera e propria unità (con tanto di lettera) a Windows nelle Risorse del Computer, e in essa sarà presente il nostro CD/DVD virtuale come se fosse un CD/DVd fisico. Se poi vogliamo più di un'unità virtuale, ne possiamo avere svariate, in modo da avere molti CD/DVD montati contemporaneamente.
 

Masterizzare l'immagine di un CD o DVD
Se vogliamo scrivere su un supporto fisico un'immagine virtuale, non c'è niente di più facile. Basta lanciare ImgBurn e cliccare l'opzione corrispondente (Scrivi un File Immagine su Disco). Qui come sempre sull'icona della cartella scegliamo il file ISO (o di altri formati) da scrivere, e quindi clicchiamo il bottone che avvia la scrittura. Molto, molto facile.