Toolwiz Time Freeze

(antirootkit e virtualizzazione)

 

commento modificato: Novembre 2012

E' un programma che ricorda molto da vicino quello della Returnil (che però a differenza di questo ha una versione superiore a pagamento con maggiori funzionalità) che crea una specie di sistema operativo virtuale sul quale fare prove ed esperimenti, per esempio installare nuovi programmi (magari per vedere se nascondono malware), navigare su internet e cose simili.

Quando abbiamo finito di fare le nostre prove e arriva il momento di disattivare Time Free, abbiamo due scelte: riavviare il pc e riazzerare tutti i cambiamenti fatti, oppure integrare i cambiamenti fatti nel nostro reale sistema operativo (se abbiamo fatto parecchi cambiamenti non è un'operazione molto veloce, altrimenti è abbastanza spedita).

Come funzionalità aggiuntiva è anche in grado di 'bloccare', cioé impedire qualsiasi cambiamento, per i file e le cartelle che scegliamo (sinceramente non vedo l'utilità di una funzione come questa per un programma di virtualizzazione, comunque è una cosa in più).

Purtroppo non è possibile scegliere la partizione su cui salvare il file di cache in cui vengono effettuati i cambiamenti virtuali; questo è un peccato, perché se si ha un hard disk più veloce degli altri (o magari molta Ram) si potevano fare scelte diverse rispetto al programma. Magari questa possibilità sarà data in futuro (speriamo!).
 

download

GIUDIZIO: BUONO
 

 

Categoria: AntiRootkit e Virtualizzazione