Cloudfogger

(criptare le cartelle di DropBox, Google Drive e simili)

 

commento modificato: Ottobre 2016

Cloudfogger è un programma che consente un livello aggiuntivo di protezione/cifratura ai vari DropBox, Box, Google Drive, ecc. (ma anche una semplice chiavetta USB).

Cripta infatti, in maniera automatica, tutti i file presenti nelle cartelle dei suddetti programmi, in modo che online siano inviati esclusivemante dei file criptati.

 Per funzionare, richiede che impostiamo una password, dopo di che genera un keyfile (contenente la nostra password), che verrà utilizzato per decrittare i nostri dati. Se perdiamo il keyfile (o questo si corrompe, l'hard disk si brucia o altro) non ci sarà più verso di recuperare i nostri dati!

E' dunque opportuno, se vogliamo utilizzare CloudFogger, fare una copia del keyfile da tenere al sicuro. (NOTA: se vogliamo un programma dall'idea simile, ma che utilizzi una password al posto del keyfile, allora è bene orientarci su CryptSync)

 CloudFogger si può usare direttamente, senza registrazione, se lo utilizziamo solo dal nostro pc; se invece vogliamo accedere ai dati cifrati online con altre unità/computer, allora dobbiamo registrarci (per il momento anche tale operazione è gratuita, in futuro chissà).

 I dati online sono cifrati con l'estensione .cfog (non sono però criptati i nomi dei file), cosa che si potrà verificare accedendo dal browser, senza CloudFogger attivo.

Purtroppo, una volta aggiunta una cartella per la cifratura, sembra che non ci sia verso di cambiare idea e farla tornare in chiaro, se non disinstallando il programma (o almeno io non ci sono riuscito).

IMPORTANTE: Il servizio non è più attivo.


 

 

Categoria: criptare e proteggere partizioni