Emule

(condivisione, p2p e file sharing)


 



 

Emule è attualmente il più famoso programma di condivisione (p2), e gode di ottima salute nonostante l'avanzata di Bittorrent.

Rispetto ad altri programmi simili è più lento a scaricare in partenza, mentre acquista velocità con più lo si lascia attivo. La funzione di ricerca è impressionante, grazie all'immenso numero dei files condivisi da milioni di utenti.

La sue funzionalità sono numerose, e vengono ulteriormente estese da alcune versioni speciali chiamate MOD, che -grazie al codice aperto di emule- riescono ad aggiungere nuove e importanti funzionalità, tra cui possibilità di cambiare la modalità di conteggio dei crediti (è un sistema che premia chi dà maggiore upload, facendogli scalare più in fretta le code), oppure penalizzare clienti scorretti, oppure affiancare la possiblità di utilizzo di proxy, o aumentare il buffer di memoria in modo da scrivere meno frequentemente sul disco rigido (per diminuire l'usura dell'HD), o la funzionalità del Power Release, in modo da aiutare la diffusione di qualche file (i file in power release riceveranno un priorità molto più alta, e in questo modo verranno diffusi molto prima) o tante altre cose interessanti.

Tra le MOD più interessanti sono da segnalare: MorphXT, XTreme, Sivka, WebCache, Ionix.

 

GIUDIZIO: ECCELLENTE
 


 

 

Categoria: P2P