spezzare e unire mpeg
 
   
 
   
   
 
   
   
   
 
 
 

 
 
 

 

 

 

Tagliare filmati AVI, MKV. mpeg-1, mpeg-2, VOB

 con AviDemux

© Copyright Programmifree.com.  E' vietata la copia anche parziale di questo sito senza il consenso scritto dell'autore.

 

 

guida aggiornata: Luglio 2017

(Video in fondo alla pagina )

Grazie a questa guida, utilizzando AviDemux potrete tagliare senza perdita di qualità (oppure unire) video avi, mkv, mp4, mpeg1-2, o anche i VOB.

Riguardo ai VOB va fatto un discorso a parte: AviDemux non ha alcun problemi a gestirli, tuttavia se abbiamo dei VOB ottenuti registrando la TV satellitare (dai quali ad esempio vogliamo togliere la pubblicità) potremmo avere problemi di sincrono audio (non è colpa di AviDemux, e occorrerebbe una procedura assai più lunga e complessa).

Dal momento che il video verrà tagliato direttamente, senza una ricompressione/ricodifica, non ci sarà alcuna perdità di qualità.

Per tagliare un video, o separarlo in più spezzoni:

  1. Avviare AviDemux

  2. File→Apri e caricare il video .avi, .mkv, .mp4, .mpg (o .VOB) da tagliare

  3. Contenitore Output: scegliere lo stesso formato/contenitore del video di partenza.
     

     

  4. Far scorrere la barretta in basso all'inizio del punto che vogliamo tagliare

     

  5. Cliccare su per andare sul punto iniziale del taglio, quindi su (oppure Modifica→ Imposta Segnalibro A)
     

  6. Far scorrere la barretta in basso alla fine del punto da tagliare e di nuovo
     

  7. Clicchiamo il simbolo B (oppure Modifica→ Imposta Segnalibro B) per impostare il marcatore B. La barretta in basso apparirà più o meno così:

     

  8. Per salvare la parte che abbiamo appena selezionato, clicchiamo FileSalva.
     

  9. IMPORTANTE: Come avrete notato, il taglio non è millimetrico, ma può essere solo in corrispondenza dei keyframe (tra i quali ci spostiamo con i bottoni ). E' la condizione per poter tagliare un video di questo tipo senza perdere qualità.
     

  10. (Facoltativo) Se volessimo eliminare dal video la parte selezionata, clicchiamo Canc dalla tastiera, oppure Modifica→Elimina.
     

  11. Se volete tagliare altre parti, continuate spostando la barretta in basso, e delimitando con A e con B l'inizio e la fine delle parti da tagliare. Se nuovamente volete salvare la parte tagliare, ripetete il punto 8.

Come avete visto, è estremamente semplice.

Unire più spezzoni video è ancora più semplice, premesso che gli spezzoni siano tutti con le stesse caratteristiche (stessi codec audio e video, stessa risoluzione, ecc.).

  1. Avviare AviDemux

  2. File→Apri e caricare il primo spezzone video .mpg (o .mkv, .avi, ecc.)

  3. Contenitore Output: impostiamo lo stesso formato/contenitore del primo video.

  4. File→Aggiungi e caricate il secondo spezzone.

  5. File→Aggiungi, e caricate il terzo spezzone (se esiste), e così via.

  6. Salvate cliccando  FileSalva.

Come detto, la cosa è possibile soltanto se i video hanno le stesse caratteristiche. Se invece vogliamo unire più video con caratteristiche diverse (risoluzione, formato audio o video, ecc.), allora la cosa migliore è utilizzare VSDC free Video Editor.

 

E' anche disponibile un video su che illustra come fare.