Da scanner a PDF
digitalizzare un documento direttamente in PDF

© Copyright Programmifree.com.  E' vietata la copia anche parziale senza il consenso scritto dell'autore.

 

 

Questa guida è direttamente legata alla guida "digitalizzare un documento e convertirlo in testo": se quest'ultima infatti si proponeva di convertire un documento in un formato di testo utilizzabile con qualsiasi Word Processor (come Word, OpenOffice.org, LibreOffice, ecc.), la guida di questa pagina si propone di convertire direttamente dallo scanner in PDF, utilizzando un solo programma.

Ma che differenza c'è rispetto alla guida molto più completa e con riconoscimento dei caratteri (OCR), come quella citata in precedenza?
I vantaggi sono due, la velocità (non essendo necessario un riconoscimento dei caratteri, l'acquisizione è immediata: il tempo richiesto può essere fino a 10 volte inferiore) e la non modificabilità del testo (utile nel caso di documenti che non devono essere modificati, come fatture, bollette, documenti fiscali, diplomi o simili).
Gli svantaggi sono almeno altrettanti, e cioé sia la non modificabilità del testo (è un vantaggio e uno svantaggio insieme), sia lo spazio occupato, nettamente superiore (un PDF di 500 pagine può occupare oltre 100MB con questa modalità, contro pochi MB se riconosciuto come testo).

Il PDF verrà infatti visto come una pagina grafica (l'equivalente di un immagine GIF, PNG, JPG, ecc.), senza alcuna caratteristica di testo, ed è facile immaginare che centinaia di immagini richiedano altrettanti MB di spazio.

La scelta se digitalizzare con questa modalità dipenderà dunque dalle esigenze (e dal tempo a disposizione) di ciascun utente.

Il programma che ci serve è solo uno (ovviamente gratuito), PDF24 Creator.

  1. Installiamo e avviamo PDF 24 Creator.
     

  2. Accendiamo lo scanner e acquisiamo la prima pagina del nostro documento (File->Importa->Da Scanner o fotocamera)
     
     

  3. Se il nostro documento è di una sola pagina, abbiamo già finito, basta cliccare su Salva.
    Se invece è un documento di più pagine, non clicchiamo niente e continuiamo con questa guida.
     

  4. [Facoltativo] Può essere utile semplificare l'interfaccia del programma: Vista->Explorer->Nascondi Explorer.

     

  5. Importiamo la seconda pagina dallo scanner, esattamente come prima  (File->Importa->Da Scanner o fotocamera).
    La nuova pagina verrà messa in una finestra sotto la precedente. Dal momento che vogliamo creare un documento di più pagine, trasciniamo l'anteprima della pagina appena digitalizzata nella finestra a fianco della prima pagina digitalizzata, come mostrato nell'immagine qui sotto.

     

  6. Chiudiamo la finestra più in basso, che ormai non serve più.

     

  7. Continuiamo a digitalizzare tutte le pagine che ci servono con lo scanner: ogni volta trasciniamo l'anteprima della pagina di volta in volta acquisita nella finestra principale, a fianco delle altre pagine.
    Alla fine avremo una situazione di questo genere:

     

  8. Se vogliamo cambiare l'ordine delle pagine, basta trascinare una pagina nel punto in cui la vogliamo inserire.

  9. Abbiamo finito. Clicchiamo Salva e quindi di nuovo

Come avete visto, creare il nostro PDF direttamente dallo scanner è stato molto semplice. Anche sostituire o aggiungere una pagina sarà altrettanto semplice, basterà digitalizzare la nuova pagina e trascinarla direttamente nel punto in cui vogliamo sia inserita.

Se invece preferiamo un documento PDF di dimensioni di molto inferiori, oppure un PDF in cui si possano fare ricerche, l'unico modo, come già detto, è utilizzare una guida PDF con OCR.